L’ottimista crede che viviamo nel migliore dei mondi possibili, il pessimista teme che sia vero      (J. B. Cabell)

mercoledì, 13 dicembre 2017
Standard Internazionale SA8000 PDF Stampa E-mail
Quando gli elefanti fanno la lotta, è sempre l’erba a rimanere schiacciata.
(Proverbio africano)

SA8000 è il primo standard internazionale ufficiale in materia di responsabilità sociale delle imprese, applicabile alle condizioni di lavoro, pubblicato nel 1997 dal CEP (Council on Economic Priorities), oggi SAI.

Lo standard internazionale SA8000 (Social Accountability), di applicazione volontaria, contiene principi di comportamento per le imprese; è applicabile in tutte le realtà lavorative, in tutti i paesi del mondo.

È composto da otto criteri di tipo etico e da un punto di tipo gestionale che permette di dimostrare la conformità agli aspetti etici.

I principi contenuti sono relativi al rispetto dei diritti dei lavoratori da parte dell’impresa, coinvolgendo anche i fornitori ed i loro dipendenti, innescando un meccanismo di controllo lungo tutta la catena di fornitura.

I principi che l’impresa deve rispettare per ottenere la certificazione da parte di un ente terzo, concernono:

  • lavoro minorile
  • lavoro forzato
  • sicurezza sul lavoro
  • diritti di associazione e di contrattazione
  • orario di lavoro
  • salario
  • discriminazione
  • controllo dei fornitori
  • sistema di gestione